. .

The page is printed

Il sistema Railport

Trasporto ferroviario integrato, anche senza raccordo privato

DB Cargo elimina il problema dell’ultimo miglio di trasporto con l’innovativo sistema Railport, disponibile in numerose località italiane ed europee.

I railport sono stati progettati per gestire tutte le più svariate tipologie di merci, imballate o non imballate, solide o liquide, su pallet o sfuse. Dispongono delle attrezzature di trasporto appropriate a gestire tutte queste situazioni: dal carrello a forche al nastro trasportatore, dal muletto alla gru.

I railport consentono di trasbordare le merci fra due diversi vettori, su ferrovia e su strada. Il trasbordo può avvenire in modo diretto oppure le merci possono essere stoccate temporaneamente. Tale prassi consente ai clienti di ridurre le dimensioni dei propri magazzini e di sostituirli con una soluzione mista, in cui la maggior parte del viaggio viene effettuata in treno; a questa seguono il trasbordo, lo stoccaggio presso il railport, il trasporto a monte e a valle su strada. In tal modo i railport riuniscono i vantaggi del trasporto su strada e su ferrovia, aprendo ai clienti prospettive di servizio innovative e un potenziale di risparmio nei costi.

La gamma di servizi di logistica offerti dai railport è ampia tanto quanto lo sono le esigenze dei clienti, e comprende la gestione delle scorte, lo sdoganamento e il controllo di qualità.

In Italia DB Cargo offre i servizi logistici su nove differenti railport:

  • Torino Orbassano
  • Desio
  • San Zeno
  • Castelguelfo
  • Dinazzano
  • Anagni
  • Verona
  • Grisignano
  • Maddaloni

Tutti i railport sono serviti dalla società di produzione DB Cargo Italia S.r.l.

Ultimo aggiornamento: 15.06.2016

Torna all'inizio della pagina